Storia

Soluzioni Riscaldamento elettrico
|

Warmset nasce nel 2012 per mettere a punto un’idea: utilizzare componenti resistivi laminati per ottenere performance migliori nell’ambito del riscaldamento elettrico attraverso l’effetto Joule, responsabile dell’irraggiamento e della produzione di calore dei materiali elettrici.
Il progetto Warmset si sviluppa in un primo momento all’interno di Filmcutter s.p.a. – società che dal 1997 trasforma e commercializza materiali isolanti flessibili –, che ha scelto di cimentarsi nella scelta entusiasta e ponderata di misurarsi con un segmento produttivo pressoché inedito per il mercato italiano, riuscendo però a garantire notevoli prestazioni apprezzate in ambito internazionale.
Proprio per questo motivo, la lunga esperienza maturata da Filmcutter nel settore della laminazione si è rivelata indispensabile per raggiungere quella flessibilità produttiva che oggi consente a Warmset di adattare tutto il know-how acquisito alle esigenze di un mercato in continua evoluzione.

I primi componenti prodotti e i primi brevetti sono stati sviluppati tra il 2007 e il 2011, grazie a un’attenta analisi dei materiali e dei processi produttivi. Nell’aprile del 2012 nasce concretamente Warmset, una realtà autonoma sotto tutti i profili che gestisce indipendentemente tutte le nuove attività dedicate al settore del riscaldamento elettrico.
Il vantaggio competitivo di Warmset resta in ogni caso l’elevato grado di innovazione della sua tecnologia, sviluppata con macchinari di esclusiva concezione, che permette ai suoi prodotti di raggiungere prestazioni che prima sarebbero state impensabili.

«Abbiamo applicato al più ampio mercato del riscaldamento elettrico tutta la tecnologia che abbiamo sviluppato con Filmcutter, creando un prodotto unico, green, bello, italiano.»

Matteo Camerra
CEO